Fare una buona colazione per dimagrire

Un vecchio adagio afferma che la colazione è il pasto più importante della giornata. Anche se in parte questo è vero, al giorno d’oggi potrebbe non essere più così fondamentale. Dopotutto, molte persone hanno trovato utile fare un digiuno intermittente. Tuttavia, se per te è comunque il pasto più importante, e stai cercando anche di dimagrire, è bene farla al meglio. “Mangiare appena svegli non è necessario, ma la ricerca è forte sui benefici derivanti dal pasto mattutino”, spiega Olivia Brant, una dietista registrata certificata in dietetica sportiva. “Il tuo metabolismo può ottenere una spinta dal pasto mattutino e una scelta nutriente determinerà il ritmo per il resto della giornata.” Per assicurarti che la tua colazione ti permetta di dimagrire, prendi spunto da queste regole:

A colazione mangia salato, non dolce per dimagrire

Troppo spesso, molte persone consumano pasti ricchi di zuccheri a colazione, il che significa avere livelli elevati di insulina al mattino con conseguente consumo energetico rapido. Fiocchi d’avena, miele e frullati a base di frutta sono scelte comuni per la colazione, e sembrano salutari. Ed effettivamente lo sono. Tuttavia potrebbero non essere le migliori scelte per dimagrire. Fare una prima colazione dolce spesso porta a voglie di zucchero durante il resto del giorno. Prova invece a mangiare qualcosa di salato. Ad esempio le uova con avocado, o delle verdure miste con salsiccia. In questo modo, il corpo impiegherà più tempo a bruciare le energie assimilate. Non solo avrai più forze per un tempo più lungo, ma il senso di fame ti colpirà più in la durante il giorno.

Priorità alle proteine

Le proteine sono i macronutrienti più sazianti e aiutano a segnalare al tuo cervello che sei pieno. Ciò significa che avrai meno probabilità di essere troppo affamato quando arriva il pranzo. Mangiare più proteine ha anche altri benefici: un consumo adeguato di proteine di alta qualità aiuta a evitare la perdita muscolare, cosa che spesso può accadere con la perdita di peso, soprattutto quando qualcuno cerca di perdere peso in poco tempo. Poniti l’obiettivo di assumere almeno 20 grammi di proteine a colazione.

Cibi voluminosi a colazione per dimagrire

Cerca di includere cibi ad alto volume rispetto alle loro calorie. Ti riempiranno e ti manterranno pieni più a lungo, il che può aiutarti a rispettare le tue esigenze e i tuoi obiettivi calorici. Alcuni esempi sono alimenti ricchi di fibre e alimenti che contengono un contenuto d’acqua maggiore come frutta e verdura fresca, patate bollite e cereali integrali cotti come farina d’avena.

Non bere calorie

Il caffè è una parte importante della colazione di molte persone. Tuttavia, creme, zucchero e altri dolcificanti possono trasformare la tua tazza mattutina in un dolce a tutti gli effetti. Prova a bere il tuo caffè nero o con un po’ di latte. Potrebbe volerci del tempo per adattarsi al nuovo gusto, ma alla fine imparerai ad amare il tuo nuovo modo di bere il caffè senza sabotare il tuo obiettivo di dimagrire.

caffè-senza-zucchero-dimagrire

Prenditi del tempo

Spesso ci capita di fare colazione in movimento, o di fretta. Quando è possibile, prendiamoci del tempo e sediamoci per mangiare. Vedere il tuo cibo in un piatto o in una ciotola di fronte a te può aiutare con la parte di soddisfazione di un pasto. È molto facile mangiare troppo se lo fai mentre sei distratto in altre attività. Il tuo pasto sarà molto più soddisfacente se lo vedrai, lo consumerai senza distrazioni e sarai in grado di gustarlo. Questo approccio alimentare intuitivo può aiutarti a sentirti pieno prima e ottenere più soddisfazione dal tuo pasto mattutino, che è la chiave per evitare sensi di privazione mentre continui a dimagrire.